Curriculum PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 29 Aprile 2011 22:37

CURRICULUM

 

Clicca qui per scaricare il  Curriculum

 

BREVE STORIA DELL'ASSOCIAZIONE

 

La Banda Musicale "Francesco Curcio" di Amantea (CS) porta attualmente il nome del suo fondatore e primo maestro che, nel 1987, dava vita a questa giovane realtà intitolandola all'insigne musicista amanteano Achille Longo, padre del più celebre Alessandro. Pur nella sua recente storia, tale formazione si inquadra nel panorama della illustre tradizione bandistica amanteana, consolidatasi in circa un secolo e mezzo di attività. Dalla scomparsa del maestro fondatore, avvenuta nel 1997, si sono avvicendati alla conduzione artistica della Banda Musicale:


-  il prof. Veltri Giuseppe(1997-1999), diplomato in Tromba presso il Conservatorio Musicale di Latina;


- il prof. Filippo Feroleto (1999-2004) docente di Clarinetto presso il conservatorio di musica "Stanislao Giacomantonio" di Cosenza;


- la prof. Maria Francesca Latella (2004), diplomata in clarinetto presso il conservatorio di musica "Stanislao Giacomantonio" di Cosenza;


A dirigere la Banda Musicale “Francesco Curcio” di Amantea è oggi Perri Altomare Alfonso, diplomato in Fagotto e in Direzione per banda presso il Conservatorio “Stanislao Giacomantonio” di Cosenza.


Attualmente la formazione bandistica vanta un organico di oltre 70 componenti, costituito in gran parte da giovani molti dei quali frequentanti i Conservatori di Musica calabresi, a cui si affianca un folto e crescente vivaio di giovanissimi allievi.


Caratteristica peculiare della banda, è la compresenza di giovani e di veterani, appassionati di lunga data, oltre ad una larga rappresentanza femminile.


La dedizione del compianto M° Curcio, per dieci anni guida costante della banda, che dal ’98 porta il suo nome, ha permesso di costruire l'organico nel corso degli anni, attingendo alle potenzialità di un vivaio di giovanissimi allevati dallo stesso Maestro.


Su questa tradizione di socializzazione, coinvolgimento e formazione musicale dei giovani, si è innestata l’azione dell’attuale direzione artistica dell’associazione.


Ai classici e ai marciabili, tradizionali punti di forza del repertorio di musica bandistica, è stata affiancata una particolare attenzione a generi musicali moderni e contemporanei (pop, melodico,jazz).


Molti allievi frequentano il Conservatorio di Musica "Stanislao Giacomantonio" di Cosenza; alcuni di essi, diplomati e diplomanti, hanno ottenuto lusinghieri successi in concorsi e manifestazioni, vincendo anche prestigiose borse di studio.

 

RECENTI ATTIVITÀ

 

La Banda Musicale “Francesco Curcio” svolge una intensa e prolifica attività concertistica, nonché la partecipazione a numerosi raduni e concorsi bandistici a livello nazionale, manifestazioni civili e religiosi in tutta la Calabria e nelle regioni limitrofe. L’elevato livello artistico e professionale raggiunto ha però risonanza in tutta Italia; a conferma di ciò, si riporta una descrizione analitica delle principali eventi di cui la formazione bandistica è stata recentemente protagonista.


Ottobre 2002:

In occasione del primo anniversario della Canonizzazione di S. Pio da Pietralcina, la Banda Musicale “F.Curcio” viene invitata a suonare nella Basilica di San Giovanni Rotondo e ad introdurre la celebrazione eucaristica presieduta dall'arcivescovo di New York in suffragio dei caduti dell'11 Settembre 2001.


Dal 2003 al 2007:

La Banda Musicale “F. Curcio” accompagna la Processione del Venerdì Santo in Palermo, una delle più imponenti e importanti d’Italia, organizzata dalla "Confraternita dei Panettieri di Maria SS. Addolorata e del Cristo Morto del Venerdì Santo".


Settembre 2003:

La Banda Musicale “F. Curcio” si esibisce in Tomar (Portogallo) in occasionedel “VI Festival Internacional de Musica Amadora dos Templarios”. Nella stessa circostanza, la Banda suona sul sagrato del Santuario della Madonna di Fatima.


Luglio 2004:

A Napoli, nello splendido scenario della Villa Comunale, la Banda Musicale “F. Curcio” vince, classificandosi al 1° Posto, la selezione interregionale riservata alle bande musicali di Calabria, Basilicata e Campania del concorso nazionale “Energia in Banda”, organizzato dall’ANBIMA (Associazione Nazionale Bande Musicali Amatoriali) e sponsorizzato dall’ENEL.


Settembre 2004:

a Firenze, in Piazza della Signoria, la Banda Musicale “F. Curcio” partecipa alla finalissima del concorso nazionale “Energia in Banda”, riservato alle 10 formazioni bandistiche vincitrici delle rispettive selezioni interregionali. La Banda Musicale “Francesco Curcio” di Amantea vince il Premio per la migliore interpretazione eseguita dalla banda musicale più giovane partecipante alla finale avendo avuto la media record di 19 anni e 4 mesi, ottenendo così il titolo nazionale della BANDA MUSICALE PIÙ GIOVANE D’ITALIA. Nella graduatoria finale, la Banda Musicale si aggiudica il quarto posto nel concorso che ha coinvolto complessivamente oltre 1500 bande in tutta Italia.


Dal 2002:

in Agosto, la Banda Musicale organizza in Amantea (CS) il Festival Bandistico “Francesco Curcio” – Città di Amantea, ad oggi una delle più importanti manifestazioni di intrattenimento culturale e di promozione turistica del Tirreno Cosentino. Le Nove edizioni finora svoltesi hanno visto la partecipazione di circa 3000 musicisti e artisti, di oltre trenta complessi bandistici provenienti dalle cinque province calabresi e da altre regioni italiane (Puglia, Campania, Sicilia, Lazio, Toscana, Emilia Romagna, Lombardia) e di una filarmonica internazionale.


Gennaio 2005:

La Banda Musicale “F. Curcio” è invitata dal Comune di Sanremo (Liguria) all’apertura del rinomato Carnevale 2005.


Agosto 2005:

ad Alba Adriatica la Banda Musicale “F. Curcio” partecipa in rappresentanza della delegazione del Comitato Nazionale dei Carnevali d’Italia, come unica banda musicale partecipante, all’ 8° edizione del rinomato Carnevale Internazionale Estivo della Città di Alba Adriatica (TE) ha visto la presenza di oltre 150.000 persone durante tutto il percorso della sfilata sul lungomare della cittadina adriatica, presenti numerose testate televisive, tra cui RAI 2, Canale 5 e Italia 1, che hanno trasmesso l’evento in differita.


Settembre 2005:

a Roma, in Piazza San Pietro a Città del Vaticano la Banda Musicale “F. Curcio” partecipa alle celebrazioni del 50° Anniversario della Fondazione dell’ANBIMA (Associazione Nazionale Bande Italiane Musicali Autonome) in qualità del titolo onorifico conquistato nel 2004 di BANDA MUSICALE PIÙ GIOVANE D’ITALIA, alla presenza delle più  alte cariche dello stato e del nuovo Papa Benedetto XVI.

 

Ottobre 2005:

a New York LA BANDA MUSICALE FRANCESCO CURCIO DI AMANTEA PARTECIPA AI FESTEGGIAMENTI DEL COLUMBUS DAY per l’anno 2005, su invito diretto da parte della F.I.A.O. (Organizzazione senza fini di lucro costituita da migliaia di italiani per la maggior parte di origine calabrese) che organizza da oltre venti la manifestazione, e provvede direttamente ad un’accurata selezione qualitativa, delle associazione partecipanti provenienti da tutto il Mondo. Durante il soggiorno nella metropoli americana ha effettuato: la sfilata e il concerto giorno 8 ottobre nel CENTRAL THEATER BROOKLYN, esibizione musicale sulla centralissima Times Square dedicata ai numerosi emigranti italiani, e apoteosi il giorno successivo con la partecipazione alla grande parata in Manhattan, lungo la celeberrima Fifth Avenue, la grandiosità della manifestazione che conta oltre 30 mila partecipanti e non meno di un milione di persone assiepate lungo il tragitto che, dalla 40° strada, giunge al Central Park.


Ottobre 2006:

la Banda Musicale Francesco Curcio partecipa alla Settima edizione del Festival Internazionale delle Bande Musicali Europee tenutosi a Malgrat de Mar (Barcellona) classificandosi nella fascia “Categoria Silver”, alla competizione hanno partecipato complessi bandistici provenienti da tutta Europa, Germani,a Svizzera, Spagna e Portogallo, nonchédall’Italia.


Il 5 Giugno 2006 e 2007:

la Banda Francesco Curcio diviene banda ufficiale per i festeggiamentidell’Arma dei Carabinieri Comando Regionale della Calabria, che si tengono ogni anno presso la sede regionale di Vibo Valentia.


Il 3 Giugno 2007:

la Banda Curcio partecipa ai festeggiamenti in onore di san Francesco di Paola tenutosi nella Città di Cosenza alla presenza delle più alte autorità civile e religiose, nonché ad una massiccia presenza di persone.


Il 6 agosto 2007:

partecipa al 1°Concorso Bandistico della Città di Montepaone (CZ).


Il 23 settembre 2007:

partecipa al Concorso Nazionale “Suoni d’Aspromonte” Città di Polistena (RC) nella Seconda Categoria conseguendo il 3° posto.


Il 2 maggio 2009:

partecipa al concorso Nazionale “La Bacchetta d’Oro” di Fiuggi nella Prima Categoria conseguendo il 1° posto assegnato e ricevendo il 3°:premio con il punteggio 82,00.


Il 23 maggio 2009:

partecipa al “Concorso Nazionale Bandistico A.M.A. Calabria” nella Prima Categoria conseguendo il 2° posto.


Il 28 agosto 2010:

partecipa al “Concorso Nazionale Città di Terranova da Sibari” conseguendo il 1° posto assoluto.


Il 14 maggio 2011:

partecipa, in rappresentanza della Calabria, alla Giornata Nazionale della Musica Bandistica organizzata a Roma nell’ambito dei festeggiamenti del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia.


Il 16 settembre 2011:

in occasione del Convegno Nazionale F.A.I.S. (Federazione Associazioni Incontinenti e Stomizzati) e A.C.I.S. (Associazione Calabrese Incontinenti e Stomizzati) la banda musicale si è esibita al Teatro "A.Rendano" di Cosenza.

 

Il 29 ottobre 2011:

partecipa al concorso nazionale di Fiuggi indetto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali per la Musica Popolare ed Amatoriale per i festeggiamenti per il 150° Anniversario dell'Unità d'Italia, conseguendo il 1° posto.

 

Il 30 ottobre 2011:

La Banda Musicale “F. Curcio” partecipa  alla VI edizione del concorso “Suoni in Aspromonte” in prima categoria, nella chiesa di Sant'Antonio – nell’ex convento dei Frati Minori di Laureana di Borrello (RC), conseguendo il 2° posto.

 

Il 17 marzo 2012:

in occasione della chiusura dei festeggiamenti per il 150° Anniversario dell'Unità d'Italia, sulle suggestive Terrazze del Vittoriano in Roma, il Presidente del Comitato dei Garanti per le celebrazioni dei 150 anni dell'Unità d'Italia On. Giuliano Amato ha conferito il titolo di "BANDA MUSICALE DEL 150° ANNIVERSARIO DELL'UNITA' D'ITALIA" alla Banda Musicale "Francesco Curcio" - città di Amantea diretta dal Maestro Perri Altomare Alfonso.

 

Il 31 luglio 2012:

la Banda Musicale "F. Curcio" partecipa all'evento nazionale "GRAZIE MUTI". Evento svolto in Piazza d'Armi, nella Scuola Allievi Carabinieri "Fava e Garofalo" di Reggio Calabria e trasmesso su Rai Uno giorno 6 agosto 2012. Il concerto voluto dal M° Muti ha coinvolto circa 270 musicisti provenienti da una selezione tra le migliori bande musicali e orchestre di fiati dell'intera regione. La Banda Musicale "F. Curcio" è stata l'unica a rappresentare la provincia di Cosenza.

 

7 Luglio 2013

La banda musicale "Francesco Curcio" partecipa ai solenni festeggiamenti della Santa protettrice Maria Annunziata della città di Merì (ME). In occasione ha suggellato un gemellaggio storico con il corpo bandistico S. Maria Annunziata di Merì (ME).

 

22-23 Luglio 2014

la Banda Musicale "Francesco Curcio" prende parte all'evento "Calabria Evolution": le orchestre giovanili calabresi omaggiano Andrè Waignein svoltosi in Piazza Giovanni Paolo II, nella città di Laureana di Borrello (RC). Una maestosa orchestra di circa 250 giovani musicisti, di tutte le provincie calabresi, è stata diretta dal maestro Waignein nell'esecuzione del brano, da lui composto, "Calabria Evolution", opera in cui l'autore omaggia la bellezza della regione e riconosce la rivoluzione culturale e sociale attuata dalle orchestre giovanili calabresi. Lo stesso evento è stato poi replicato in Piazza Monumento a Falerna (CZ).

 

8 Agosto 2014

Il Maestro R. Muti torna in Calabria e dirige nuovamente un'orchestra di circa 100 giovani, in un concerto che porta il nome "La musica non solo forma ma salva" evento che si è svolto a Roccelletta di Borgia (CZ), nell'ambito di "Armonie d'Arte Festival 204", all'interno del suggestivo Parco archeologico Scolacium. La banda musicale "Francesco Curcio" è stata chiamata in rappresentanza dell'intera provincia di Cosenza.


13 Agosto 2014

La banda musicale "Francesco Curcio" in collaborazione con la "Banda Musicale A. Del Corno" e la "Banda Musicale città di Falena" dà vita all'evento musicale "120 musicisti in Concerto", che ha avuto luogo in Piazza Indipendenza, nel centro storico di Fuscaldo (CS). I maestri Perri Altomare Alfonso, Francesco Di Rende e Carmine Mazzei si sono alternati nella direzione della grande orchestra composta dagli elementi dei tre complessi bandistici. Dato il successo dell'evento, si è deciso successivamente di replicarlo in occasione del XVII Festival Bandistico "Francesco Curcio", tenutosi ad Amantea (CS).

 

6 Dicembre 2014

La banda musicale "Francesco Curcio" partecipa all'inaugurazione per la riapertura del Museo Alessandro Longo, nelle sale del Campus Temesa Francesco Tonnara della città di Amantea. L'evento è stato organizzato in occasione del 150° anniversario della nascita del musicista amanteano Alessandro Longo, musicista di spicco nel panorama calabrese.

 

24 Aprile 2015

La banda musicale "Francesco Curcio" in collaborazione con l'associazione "Pentadance" mette in scena l'evento "Note Danzanti" presso il teatro "Campus Francesco Tonnara", nella città di Amantea (CS). Gli allievi della Pentadance hanno danzato sulle note delle piu' famose arie della Traviata, Carmen e Aida eseguite, dal vivo, dalla banda Curcio, diretta dal suo maestro A. Perri Altomare.


Clicca qui per scaricare il  Curriculum

Ultimo aggiornamento Lunedì 25 Gennaio 2016 18:08
 

Cerca nel sito

Facebook

YouTube

Twitter

Contatore Visite

Visite: 55345

Chi è online

 6 visitatori online